Azione 1.  Allestimento e riorganizzazione dello spazio esterno

OBIETTIVO specifico

REALIZZAZIONE Azione 1

Azione 2. Allestimento e riorganizzazione dello spazio interno

Gli spazi sono stati organizzati per venire incontro ai bisogni dei piccoli, al loro innato desiderio di movimento libero, ricerca e speirmentazione spontanea. Il giardino è stato dunque ripensato, ora al suo interno sono presenti  una parete attrezzata per i giochi con l'acqua, una grande sabbiera, una casetta per i  giochi simbolici, un ampio patio con una dimora in legno utilizzata all'occorrenza per esperienze diverse. Sono presenti alcuni arredi motori quali il ponte traballante, la mini sartia e il tunnel per favorire il  movimento. Sono presenti vasche per la semina stagionale  e l'utilizzo dei materiali naturali poveri e di recupero. Sono state riprogettate anche le aree verdi: un pergolato di uva fragola, more, e piante aromatiche.

 Il progetto ha previsto la ristrutturazione riorganizzazione dello spazio esterno, promuovendone cosi il suo utilizzo in tutti i momenti dell'anno. L'intenzionalità educativa nasce dalla profonda consapevolezza che lo spazio all'aperto, rappresenta un luogo di apprendimento diretto e contestualizzato per i bambini.

Webdesigner

Foto e Video

Opera cofinanziata con il contributo della Regione Lazio D.G.R. 945/2014 e D.G.R. 658/2014

 Ente gestore dell'Avviso Pubblico IPAB SAVOIA